La pura aria




Un viaggio nel regno dei morti che si realizza principalmente come ricerca confrontandosi con miti e storie antiche è l'itinerario di questo libro. L'eternità rappresentata dall'elemento aria di questo romanzo è ciò che i protagonisti cercheranno. Questa ricerca dovrà fare i conti con l'aleatorietà del destino, rappresentata dalla realizzazione di un oracolo che si affiancherà come sorta di garanzia divina alle scelte umane. Scelte dettate soprattutto dal cuore, poiché il vero motore di questa ricerca d'eternità è l'amore, infatti senza questa tensione essenziale per l'uomo non ci sarebbe scampo: le sue gambe sarebbero destinate ad una paralisi definitiva!

Quarto romanzo: La pura aria è l'ultimo di un percorso realizzato nell'arco di un ventennio, dove in modo simbolico sono rappresentati i quattro principi della natura, intesi come le parti di un tutto onnicomprensivo. Ad acqua, terra e fuoco, ossia alle idee guida dei primi tre romanzi, ora si aggiunge quest'ultima conclusiva: l'aria. Nel loro complesso questi elementi rappresentano l'insieme di una quadratura che investe il tentativo di comprendere ciò che comporta esistere, in quanto questa consapevolezza, secondo l'autore, può essere ricercata nel considerare la vita sia nei suoi singoli aspetti come nella loro intrinseca unione.



Autrice: Attilio Fortini

Genere: Romanzo

Anno prima edizione: 2022

Collana: Giorni possibili

LIBRO ISBN 9788855491075

EBOOK ISBN 9788855491082


Libro a copertina morbida 192 pp. prezzo 18

in modo sicuro nel nostro store

Store Temperino Rosso