L'alveare: il cuore della poesia

Il termine poesia deriva dal greco ποίησις (a sua volta derivante da ποιέω) e indica la “creazione”. Poeti non si nasce, si diventa, ma potenzialmente siamo tutti poeti, siamo tutti creatori di vissuti, linguaggi ed esperienze. Quest’opera prima, lungi dall’essere un capolavoro, è però fiduciosa nel ritenersi anch’essa “creazione”. Una creazione nata nell’alveare, ossia nel cuore dell’autore che, prima di essere autore, è stato spettatore o magari anche protagonista dell’esperienza, della riflessione e dell’emozione, che qui si prova a lasciare. Amore, famiglia, patria, delusione, sogno, realtà, ragione, fede. E tanto altro, in questo alveare.

Titolo: L'alveare: Il cuore della poesia

Autore: Fernando Sparnacci

Editore: Temperino rosso edizioni

Genere: poesia

Anno prima edizione: 2020

Collana: Tracce di sabbia

LIBRO ISBN 9788855490030

EBOOK ISBN 9788855490047

Libro a copertina morbida 82 p. prezzo 12 €

ACQUISTA

in modo sicuro nel nostro store

Store Temperino Rosso