Il Viaggio inteso come fuga impossibile da se stessi ma anche come ritorno alle proprie radici. Il Viaggio della rabbia e del battesimo del fuoco. Il Viaggio del perdono totale e della comprensione nei confronti di se stessi e del resto del mondo. Tra paesi masticati dalla guerra e piccoli villaggi dove la gente vive in pace e quasi senza desiderio di evasione. Attraverso una cartina geografica che si definisce passo dopo passo incontro ad una fine che come spesso accade coincide con un nuovo inizio. Dubitando e cadendo, di stazione in stazione, tra passione e disamore. Tra lo sguardo sulla vita, senza illusioni di uomo, e il bisogno incessante di continuare a sognare gli uomini. 




Titolo: Stazioni
Editore: Temperino rosso edizioni 
Genere: Poesia 
Anno prima edizione: 2016 


LIBRO ISBN 9788898894932
EBOOK ISBN 9788898894949


   

 




libro a copertina morbida 80 pp. prezzo 12 €


in modo sicuro nel nostro store

Store Temperino Rosso