E se a sparire fosse il world wide web? Domanda terribile, estrema, che irrompe in scena sgretolando certezze e turbando il sonno di una folla di utenti senza nome; è questa umanità amorfa, aggrovigliata nel vortice della comunicazione, l’oggetto di osservazione di Bòdler, psiconauta nafrago, che raccoglie informazioni sulla realtà sopraterrena grazie a un potente periscopio e pianifica la sua rivoluzione, incarnandosi (o per meglio dire digitalizzandosi) in Ubuweb, surreale Don Chisciotte nato per disintegrare ogni cosa e ricrearla a partire da lacrime di parole, cristalli di immagini, riconquiste di senso. La parabola di Ubuweb è una riflessione amara, ma densa di prospettive, sulle potenzialità del linguaggio e sulla necessità di restituirgli la capacità di ricreare ex novo una rete che sia finalmente connessione, non più trappola fatale.



Titolo: WEB IS OVER
Sottotitolo: Parabola ed esplosione di Ubuweb, l'antiprofilo
Editore: Temperino rosso edizioni 
In collaborazione con: Collage de 'Pataphysique
Genere: Romanzo
Anno prima edizione: 2019 


LIBRO ISBN 9788831909471





   

 




Libro a copertina morbida 118 p. prezzo 15 €


in modo sicuro nel nostro store

Store Temperino Rosso