Intarsi di meraviglia tra le tenaglie ostili di uno sfacelo annunciato.

Poesia, freschezza e leggerezza, unitamente alla forza di cambiamento posseduta da ciascun essere umano: ciò che scorre attraverso le pagine di questo testo.

Un viaggio esplorativo, all'interno delle dinamiche provocate dalle crisi individuali e da quelle socio-economiche, che inizia con il dialogo tra una bimba di sette anni, incuriosita da ciò che sta accadendo intorno a lei, e la nonna, che si ritrova a riflettere su se stessa e sui modelli proposti dalla società attuale per rispondere alla domanda “Cos'è la crisi?”, cercando contestualmente di mantenere desta nella bimba la capacità di vedere e alimentare la bellezza del mondo.

Un viaggio che prosegue, per l'adulto, lungo i binari di ogni processo di trasformazione: il percorso spirituale e si conclude con il risveglio delle proprie risorse interiori.

Lo stile dell'autrice è ricercato e i contenuti del testo stimolano riflessioni personali.



Titolo: Mirabel e la crisi
Editore: Temperino rosso edizioni 
Genere: Romanzo 
Anno prima edizione: 2016 


LIBRO ISBN 978899819156
EBOOK ISBN 978899819163





   

 




Libro a copertina morbida 126 pp. prezzo 13 €


in modo sicuro nel nostro store

Store Temperino Rosso