L'apparenza è qui considerata come ciò che cela la perdita d'autonomia degli individui, soprattutto nei confronti delle loro capacità critiche e di pensiero.  Tramite l'attenzione all'involucro delle cose e alla valorizzazione della loro sembianza rispetto alla loro essenza, avviene per l'uomo una perdita di differenziazione tra se stesso e il mondo, favorendo in lui un coinvolgimento emozionale e irrazionale che diverrà porta d'ingresso alla perdita della sua indipendenza.
 
Le mistificazioni dell’apparire sono per l'autrice delle vere e proprie armi di distrazione di massa, alle quali si può reagire impiegando la fantasia narratrice, creatrice di storie che facciano riflettere e sviluppare il senso critico dei lettori.

VINCITORE DEL CONCORSO
"IL MISTERO DELLE COSE" 2014
SEZ. SAGGIO

Titolo: L'apparenza
Autore: Teresa Regna
Editore: Temperino rosso edizioni 
Genere: Saggio 
Anno prima edizione: 2015 


LIBRO ISBN 9788898894345
EBOOK ISBN 9788898894352


   

 




libro a copertina morbida 74 p. prezzo 12 €


in modo sicuro nel nostro store

Store Temperino Rosso