I fiori di carne rappresenta il testamento poetico di un giovane italiano partito per la guerra civile siriana, guerra combattuta sia dal punto di vista materiale che da quello spirituale. Questi versi ripercorrono il percorso umano che ha condotto il giovane a scegliere di partire per una guerra non sua, sino alla maturità e disillusione seguite alla cruda e concreta esperienza dei combattimenti, segnati inevitabilmente da crudeltà e ipocrite contraddizioni. I testi sono suddivisi in quattro sezioni, le quattro differenti fasi della formazione interiore dell’autore, da una prima visione decadente e sofferta della vita all’esaltazione per la Primavera araba, dallo sbocciare di un amore mistico e sensuale ad uno sperimentalismo che fonde grafismo e metafisica.


Titolo: I fiori di carne
Editore: Temperino rosso edizioni 
Genere: Poesia
Anno prima edizione: 2018 


LIBRO ISBN 9788831909198
EBOOK ISBN 9788831909204





   

 




Libro a copertina morbida 78 pp. prezzo 12 €


in modo sicuro nel nostro store
SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE 
in tutta Italia

Store Temperino Rosso