Gli Dei muoiono di fame è il viaggio in versi fra le inquietudini dell'urbano: fra miti antichi, nuovi idoli della rete, generazioni a confronto, fumetti, gruppi punk, il poeta indaga il mondo contemporaneo, in cui l'Io, diviso fra Uno e Tutto, fra cultura alta e bassa, cerca il suo senso, la sua determinazione. Emergono qui i temi dell'alienazione del mondo contemporaneo e della disumanizzazione post-industriale: la crisi, gli eccessi mediatici, gli abusi del potere e la disillusione della società civile; ma in questo oscuro scenario, dominato da grigiore e materialismo, rifulgono vecchi e nuovi idoli, gli Dei.



Titolo: Gli Dei muoiono di fame
Editore: Temperino rosso edizioni 
Genere: Poesia 
Anno prima edizione: 2015 


LIBRO  ISBN 9788898894406
EBOOK ISBN 9788898894413


   

 




libro a copertina morbida 68 p. prezzo 12 €


in modo sicuro nel nostro store

Store Temperino Rosso