Marta Di Lascio proviene da un paesino del Cilento, in Campania, ed è ricercatrice universitaria in statistica presso la Libera Università di Bolzano. Studiosa di metodi scientifici per l’analisi di eventi estremi e di fenomeni con dipendenze complesse, ha avuto da sempre una vena umanistica rilevante, a cui dà respiro pubblico per la prima volta con questa opera di brevi componimenti poetici. La raccolta “In cammino per togliere una emme” è stata selezionata tra le 147 opere partecipanti al concorso Creatività infinita IV Ed. – sezione poesia.

Con la Temperino rosso edizioni ha pubblicato: 


  • In cammino per togliere una emme - 2020