Gabriella Somenzi, nata in provincia di Milano il 12 ottobre 1977, avvocato, si occupa di tutela della persona e del patrimonio in una società di consulenza e opera nel mondo del volontariato con progetti di educazione alla legalità nelle scuole, rivolte direttamente ai ragazzi. Scrive dagli anni dell’università racconti e poesie e questo è il suo primo romanzo, la cui pubblicazione ha pensato di regalarsi per i suoi primi 40 anni.

Con la Temperino rosso edizioni annovera la seguente pubblicazione: