Chiara Bianchini nasce nel 1979 a Milano, dove vive tuttora.
Dopo la laurea in Architettura lavora come arredatrice, grafica, designer e illustratrice, fino ad approdare alla sua grande passione: l’insegnamento.
E’ un’autodidatta del disegno e ora lo insegna, nelle scuole superiori, continuando a sperimentare e ad imparare. Progetta e conduce laboratori creativi per l’infanzia, nel 2017 è tra i dieci finalisti dell’ International Rijksstudio Award del Rijksmuseum di Amsterdam con il suo Pop Up Birds Book.
Del motto di famiglia “trà via nient” ha fatto la sua filosofia: le piace immaginare una forma alternativa in quello che la circonda.

Con la Temperino rosso edizioni ha pubblicato: