Andrea Pighin è nato a Pordenone nel 1994 e si è laureato in Storia dell’arte e conservazione dei beni storico-artistici. Scrive sia saggi che opere di narrativa e poesia. Negli anni si è avvicinato alla spiritualità indù, aspetto che influisce in parte sul contenuto dei suoi scritti. Altre influenze importanti, a seconda dell’argomento in questione, provengono soprattutto da Joseph Conrad, Aldous Huxley e René Guénon. Appassionato di cinema, bibliofilo, compone anche musica folk rock. Potete seguirlo soprattutto sul suo blog, La Voce d’Argento, dove tratta principalmente di arte e di filosofia, e sugli altri canali social, tra cui Instagram@argyrosingh.

Con la Temperino rosso edizioni ha pubblicato: