Andrea Sperelli, il protagonista “che vuol fare la propria vita come si fa un’opera d’arte”, questo è quanto ha appreso da suo padre, un suo motto. Tutto ciò che Sperelli fa e vive è una continua e assidua ricerca nel culto dell’estetismo: dal semplice modo di comportarsi all’atteggiamento da tenere in pubblico, dalle parole scelte con estrema cura, all’ambiente domestico curato nel minimo dettaglio. E questo dona un estremo piacere al protagonista a tal punto che tutto diviene effimero fino a condurlo inesorabilmente al perdersi e a smarrire ciò che valeva veramente la pena di vivere. E le due donne con cui il protagonista si lega: Elena e Maria, due figure molto diverse, i due opposti. Elena sensuale, che lo rifiuta dopo essersi amati con passione e Maria, con la quale per contrapposizione inizia invece una relazione meno passionale e più spirituale, ma che in ogni caso è destinata a inabissarsi, e che gli farà perdere inevitabilmente pure lei è la sua purezza, come se tutto non possa che scivolare in un mondo in cui poco conta, e dove il regno dell’effimero detti inesorabilmente  le sue leggi, che avviliscono e spaventano. Libro contenente 18 illustrazioni originali di Carmelina Gioffré.

Titolo: Il piacere
Autore: Gabriele D'Annunzio
Illustratrice: Carmelina Gioffrè
Editore: Temperino rosso edizioni 
Genere: Romanzo
Anno prima edizione: 2018


LIBRO ISBN 9788831909211
EBOOK ISBN 9788831909228





   

 




Libro illustrato a copertina morbida 232 pp. prezzo 14 €


in modo sicuro nel nostro store
SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE 
in tutta Italia

Store Temperino Rosso